YouTube e LinkedIn Live

 

COME IMPOSTARE LA DIRETTA PERFETTA

 

In tempo di crisi bisogna sapersi reinventare e, per contrastare l’isolamento e il distanziamento sociale e fisico, abbiamo a disposizione un modo semplice per raggiungere il nostro pubblico: le live streaming, ormai immancabili nei piani editoriali di ogni brand.

 

In queste settimane, infatti, è boom di dirette sui social: si tratta di un modo diverso dal solito per continuare a far parlare di sé e della propria marca, per trasmettere interviste, fare tutorial o per parlare di nuovi prodotti o temi di attualità.

 

Sebbene questo strumento fosse già presente da tempo, solo ora ci stiamo rendendo conto di tutte le potenzialità che una diretta online ci offre, prima fra tutte la possibilità di raggiungere un pubblico decisamente più ampio rispetto a quello che avremmo potuto coinvolgere dal vivo.

 

Inoltre, le live streaming creano un rapporto diretto fra il marchio e la community, dando a tutti l’opportunità di interagire in tempo reale, creando un filo diretto fra azienda e cliente. Si tratta di un’operazione win-win: la marca conosce meglio il proprio pubblico e l’utente partecipa ad un appuntamento privilegiato e senza filtri con il proprio brand preferito.

 

Ma quale social media scegliere per comunicare in streaming? Come organizzare e avviare una diretta video?

 

Gli strumenti a nostra disposizione sono molti, ma dovremmo adattare a ciascuno il linguaggio e il contenuto appropriati rispetto al target e agli obiettivi di marketing. Il format giusto dipende principalmente da tre fattori:

 

• la vision e la mission del brand
• il contenuto da trasmettere
• l’obiettivo di comunicazione

 

Per quanto riguarda Instagram, Facebook o Twitter si trovano facilmente manuali d’istruzione su come avviare una diretta e suggerimenti sulle best practice; meno scontata invece è la creazione
di live streaming su YouTube e LinkedIn, che ad oggi pongono ancora restrizioni per limitare la diffusione di video in diretta solo a chi ha un profilo di qualità.

 

Con una diretta su LinkedIn o YouTube il messaggio sarà chiaro: affidabilità, valore e professionalità.

 

Se sei interessato a sapere come organizzare concretamente una diretta su LinkedIn e YouTube, abbiamo creato per te un breve manuale per muovere i primi passi sulle sezioni Live delle due piattaforme, con qualche tips per promuovere il tuo video e rendere il contenuto adeguato al mezzo prescelto.

 



Commenti



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi