Seo: i migliori tool per migliorare il seo del tuo sito web!

tool seo

Ogni strategia Seo necessita di tool validi che ti aiutino nell’attività di ottimizzazione e posizionamento del tuo sito web.

“Se sui motori di ricerca non sei tra le prime pagine dei risultati, i tuoi potenziali clienti non ti troveranno mai”.

Avere un sito web ottimizzato e ben posizionato su Google è fondamentale per farsi largo tra i competitor e scalare la vetta della SERP.

Il primo passo per migliorare il Seo del tuo sito web è quello di analizzare le variabili fondamentali quali title, meta descrizioni e keyword per cui il tuo sito web è posizionato. Per farlo ci sono diversi strumenti, gratuiti e a pagamento, che ti permettono di analizzare lo status del Seo del tuo sito web e di quello dei tuoi competitor.

Quali sono i migliori tool Seo che possono davvero aiutarti a migliorare il posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca? Vediamoli insieme!

1 Semrush

SEMrush è in assoluto il tool SEO più usato al mondo e leader nel panorama internazionale. Infatti, è un tool molto versatile sia dal punto di vista delle funzionalità che offre, sia per la possibilità di creare progetti multilingua con diversi database. 

SEMrush consente di:

  • analizzare domini e keyword di diversi Paesi;
  • fare un’analisi di siti web in più lingue per osservare il posizionamento nei diversi database linguistici che SEMrush mette a disposizione;
  • analizzare il tuo sito web, valutare le keyword per cui è posizionato, visualizzare i backlink e analizzare l’andamento del traffico, organico o a pagamento, negli ultimi due anni.

Una funzione molto interessante e molto utile per posizionare il tuo sito web sui motori di ricerca è “Panoramica Keyword”.
Inserendo una keyword infatti, SEMrush fornisce un report dettagliato che comprende:

  • il volume di ricerca mensile per la keyword;
  • la difficoltà di posizionamento;
  • i diversi database linguistici in cui la keyword è cercata;
  • il search intent degli utenti che hanno cercato quella specifica query;
  • il CPC medio;
  • il trend della keyword nel corso del tempo;
  • la SERP dei siti posizionati nelle prime dieci posizioni per la keyword.

Oltre ai risultati sulla keyword specifica inserita in “Panoramica Keyword”, SEMrush fornisce anche tre diverse liste di keyword:

  1. Variazioni Keyword:


Qualsiasi variazione della tua keyword, cambio dell’ordine delle parole o aggiunta di parole secondarie rispetto alla keyword che hai inserito. 


Ad esempio: cercando “Tool Seo” lo strumento può restituire come variazione “Seo tool” o “Migliori tool Seo”. 


Questa funzione è utile per conoscere le query utilizzate dagli utenti ed individuare nuove variazioni della tua keyword da utilizzare per migliorare il Seo del tuo sito web!

  1. Domande:

Un elenco di keyword basate su domande che contiene la tua keyword. 

Ad esempio, cercando “Tool Seo” lo strumento restituisce query come: “Quali sono i migliori tool Seo?”. 

Questa funzione può aiutarti a posizionare il tuo sito web rispondendo alle domande più frequenti degli utenti. 

  1. Keyword Correlate:


Un elenco di keyword correlate a quella che hai inserito. Le keyword di questo elenco avranno lo stesso significato della keyword inserita, ma potrebbero variare alcune parole. 

Ad esempio, se hai cercato “Tool Seo” potrai ottenere come keyword correlata “Strumenti Seo”. 

Le keyword correlate offrono spunti per approfondire il contenuto di un articolo o di un progetto. Sono utili a trovare diverse parole chiave con cui posizionarti. 

Con SEMrush potrai gestire i tuoi progetti SEO, ottenendo un report dettagliato giorno per giorno che ti consentirà di monitorare i tuoi progressi.

Puoi provare SEMrush gratuitamente per 7 giorni. Il costo per il piano base è di 99 dollari al mese.

2 SEOZoom

SEMrush è il leader del settore nel panorama internazionale mentre SEOZoom è la piattaforma SEO più diffusa e utilizzata nel mercato italiano.

SEOZoom è infatti un tool Seo pensato esclusivamente per il mercato italiano. Se il tuo sito web è solo in lingua italiana è lo strumento giusto per te.

SEOZoom ti consente di:

  • monitorare ed analizzare l’andamento e le performance dei tuoi progetti SEO;
  • valutare le keyword per cui  i tuoi progetti sono posizionati o con cui potrebbero posizionarsi;
  • ottimizzare i contenuti editoriali per il blog o delle pagine web del tuo sito, aiutandoti con le tecniche di copywriting dello strumento “Assistente Editoriale”;
  • analizzare i tuoi competitors per vedere come si posizionano in termini di traffico organico,traffico a pagamento, keyword e backlink. 

Una funzione molto utile per analizzare i competitor attraverso SEOZoom è “Competizione”. Questa sezione permette di fare dei paragoni e si suddivide in tre sottosezioni: 

  • Dominio vs Dominio: permette di fare un paragone tra due siti web per tutte le keyword per cui sono posizionati. Questa funzione è fondamentale per individuare, ad esempio, delle parole chiave per cui i nostri competitor sono posizionati.
  • URL vs URL: questa funzione permetti di fare un paragone tra due pagine web per vedere le differenze nel posizionamento.
  • Competitor lista keyword: attraverso questa funzionalità potrai ottenere una lista delle parole chiave per cui un competitor è posizionato sui motori di ricerca.

SEOZoom è un tool a pagamento disponibile in tre diversi piani in base alle esigenze degli utenti.

Il piano LITE costa 49 euro al mese e consente di: 

  • effettuare fino a 3000 ricerche al giorno;
  • ottenere fino a 6000 risultati di ricerca al giorno;
  • monitorare 2 progetti e 200 keyword.

Il piano PROFESSIONAL ha un costo di € 69 al mese che consente di:

  • effettuare fino a 5000 ricerche al giorno;
  • ottenere fino a 15000 risultati di ricerca al giorno;
  • monitorare 10 progetti e 1000 keyword.

I piani BUSINESS e CORPORATE sono pensati per professionisti che seguono molti progetti. I prezzi sono rispettivamente €139 e € 469 al mese.

3 SEO MozBar

L’estensione MozBar per Google Chrome è molto utile e immediata per analizzare la concorrenza, visualizzare i dati relativi al Seo di pagine web specifiche ed analizzare SERP.

Una volta installata l’estensione comparirà in alto nella tua pagina, sotto l’url:

In questo modo, cliccando sulle diverse funzionalità potrai visualizzare tutti i dati della pagina web in cui ti trovi.

L’estensione SEO MozBar è disponibile nella versione gratuita con funzionalità limitate.
Questa versione fornisce dati relativi ai backlinks di una pagina Web, alle metriche Page Analysis (PA) e Domain Authority.

Page Analysis permette di visualizzare title, meta descrizioni, meta keyword, H1, H2 e alt text images della pagina web che stai visualizzando. 

Highlights Links è una funzionalità che evidenzia i link contenuti nella pagina web. Puoi scegliere se visualizzarli tutti o filtrarli per link Followed, No-Followed, Esterni o Interni. MozBar evidenzia nella pagina solo la tipologia di link selezionata.

Domain Authority è un punteggio sviluppato da Moz che assegna un’autorità di dominio che varia da uno a 100.

La versione Premium a pagamento consente l’accesso completo e richiede un account Moz Pro. La versione Premium permette di accedere alla suite di strumenti di Moz.

Gli strumenti che offre nella sua versione a pagamento sono:

  • Open Site Explorer: offre un audit Seo completo su un dominio.
  • Keyword Difficulty Tool: questa funzione permette di visualizzare una lista di potenziali keyword per cui un sito web potrebbe posizionarsi ordinate in base alla difficoltà di posizionamento.

MozBar Pro ha una prova gratuita di 30 giorni, successivamente il costo è di 99 dollari al mese. 

Avere un buon Seo è fondamentale per farti trovare dagli utenti che stanno cercando i servizi che offre il tuo sito web! 

Hai bisogno di una strategia Seo per posizionare il tuo sito web sui motori di ricerca e ottimizzare i tuoi contenuti?

Rivolgiti al team di esperti della nostra Web Agency Addlab! Contattaci!

Sei interessato a quello che facciamo e vuoi saperne di più?
Prenota un appuntamento