AGENZIA DI COMUNICAZIONE DIGITALE A MILANO: CONVERTIRE CON FACEBOOK

Agenzia di Comunicazione Digitale a Milano

Strategie per guadagnare e convertire con Facebook

Tante agenzie web a Milano forniscono anche servizi di comunicazione online proponendo ai propri clienti strategie di marketing digitale.
Di pari passo al crescente numero di agenzie di comunicazione digitale, è anche cresciuto il numero dei potenziali clienti ed aziende.
In Addlab desideriamo che ogni potenziale cliente abbia ben chiaro cosa voglia dire lavorare, con un buon metodo ed in totale trasparenza.
Questo per soddisfare al meglio gli obbiettivi “digitali” delle vostre attività.

 

Oggi vogliamo parlarvi di conversioni tramite Facebook, il social network più diffuso, per monetizzare e diffondere i vostri prodotti e servizi.

 

 

AUMENTARE LE CONVERSIONI E-COMMERCE CON FACEBOOK

Facebook Ads e Google Advertising hanno potenzialità diametralmente opposte.

 

Google permette una conversione immediata e mirata. Le sue dinamiche sono orientate a soddisfare un bisogno diretto dell’utente.

 

Al contrario tramite Facebook è possibile costruire una relazione duratura con l’utente, attraverso tecniche di fidelizzazione avanzate.
Il social network ci permette di adottare uno story telling coinvolgente, dei funnel interattivi e tanti strumenti che aumentano esponenzialmente la visibilità del vostro brand.

 

Il primo obbiettivo di un’impresa su Facebook è aumentare la Brand Awarness, cioè ingrandire l’audience della vostra pagina e dei vostri contenuti.
Dovrete poi coinvolgere gli utenti nelle vostre attività.
Per riuscirci è necessario un piano editoriale in linea con il vostro obbiettivo e tipologia di mercato.

 

 

TARGET RAGGIUNTO? PERFETTO! ED ORA!?

Come monetizzare al meglio gli utenti raggiunti su Facebook?
Come può l’agenzia di comunicazione proporre e personalizzare le vostre offerte in modo ottimale? Possiamo massimizzare le conversioni e le entrate del vostro sito E-commerce!

 

Come già trattato in questo altro articolo che parla delle basi per le campagne Facebook Ads, l’Ads Manager è lo strumento ideale, ma bisogna usarlo spingendo l’acceleratore su certi aspetti!
In questo modo potrete colmare il gap presente tra le conversioni di vendita Facebook e quelle Google, con il fantastico valore aggiunto della fidelizzazione.

 

 

IL PRIMO APPROCCIO: STRATEGIA DI BASE

Il primo step che ogni agenzia di comunicazione digitale intraprende è quello di sfruttare la vostra utenza latente.
Verrà creata una campagna di puro retargeting, con un messaggio mirato esclusivamente agli utenti della vostra pagina.
Utilizzeremo i contatti a vostra disposizione, proprio partendo dalla pagina Facebook e dal lavoro svolto con un buon piano editoriale.

 

Perché usare l’imprecisa lista di interessi Facebook, quando invece possiamo coinvolgere direttamente i vostri fedeli follower?!

 

 

La lista interessi proposta nell’Ads Manager è utile ed a volte essenziale per la riuscita delle campagne, ma siate certi di una cosa: convertire alla vendita utenti che già conoscono il vostro brand e che hanno messo “like” alla pagina è estremamente più remunerativo!
Il potenziale cliente già vi conosce ed è più propenso a fidarsi dei vostri prodotti.

Faremo piuttosto affidamento alla lista interessi per campagne di Brand Awarness (“like”) e solo dopo aver raccolto i risultati poi realizzeremo una campagna con obbiettivo di conversione, diretta quindi a chi già conosce i vostri servizi.
Riuscirete così a massimizzare i risultati per entrambe le tipologie di campagna, portando valore aggiunto alla vostra community ed al vostro portafoglio.

 

Se avrete costruito una buona comunità, con un buon piano editoriale e tanti test, noterete un incremento anche nelle future campagne di vendita!

 

 

APPROCCIO AVANZATO: PERFEZIONARE IL PROPRIO TARGET

Passiamo ad uno step più avanzato. La possibilità di creare un pubblico simile a chi già è stato coinvolto con il vostro brand!
Questa è una delle potenzialità fondamentali di Facebook.

 

Tramite l’Ads Manager è possibile creare un target in sintonia con l’andamento delle vostre precedenti campagne e con gli interessi di chi è stato coinvolto attivamente nel processo di conversione.
Con pochi click potrete allargare in modo automatizzato la vostra audience, in base agli interessi di chi ha già preso parte ai vostri processi di fidelizzazione.

 

 

Iniziate creando un pubblico simile a quello già presente sulla vostra pagina, per incrementare ad esempio la portata della vostra community e le possibilità di conversione sul click.

 

In seguito potrete indirizzare l’utenza al vostro sito ed anche creare una campagna basata su chi ha già eseguito degli acquisti nel vostro E-commerce, chiudendo il cerchio!
L’incremento in conversioni derivato dall’uso di un pubblico simile a quello fidelizzato sulla pagina, ma che ha anche acquistato online, sarà notevole!

 

Ricordate di attivare il Pixel di Facebook con le giuste azioni sul vostro E-commerce.
Il pixel è un breve snippet di codice, che permetterà a Facebook di individuare chi ha eseguito azioni significative nel vostro negozio online.
Avrete una trasposizione automatica dei dati raccolti, con un’audience definita verso cui indirizzare i vostri messaggi promozionali!
Il pixel è veloce, affidabile ed estremamente efficace.

 

 

 

IL POTERE DEL FUNNEL!

Vi siete accorti che partendo dall’inizio dell’articolo abbiamo creato un piccolo e semplice funnel? Cioè un percorso dedicato proprio alle conversioni!

 

1) Generazione della comunità tramite campagne di interessi. Numerosi Test A/B per valutare i risultati. Ricordate che il piano editoriale è essenziale!
2) Aumentare della partecipazione alla comunità e conseguentemente il numero di iscritti. Usate un pubblico simile a chi ha già dimostrato interesse per la vostra pagina.
3) Retargeting con campagna con obbiettivo di conversione, su chi ha già dimostrato interesse al brand e pubblico simile correlato.
4) Retargeting finale con una campagna di conversione, verso chi ha dimostrato interesse di acquisto. (Es. aggiunta al carrello, esecuzione check-out ecc.) . Aggiungete anche il pubblico simile generato con il Pixel
5) Godetevi ed analizzate accuratamente i risultati per perfezionare il processo di acquisto!

 

Con questi step potrete migliorare la presenza online della vostra attività ed aumentare le conversioni reali!

 

I percorsi che portano un utente ad acquistare un prodotto possono essere molto più profondi ed articolati, ma la regola aurea è sempre una: massimizzate i risultati partendo dal vostro budget, senza disperdere gli sforzi su obbiettivi e target marginali!

 

Ricordate che con una buona organizzazione, anche i piccoli budget possono creare ottime conversioni!

 

Eccone un esempio reale raggiunto dopo una buona fase di studio.
Partendo da un budget di soli 170 euro sono stati realizzati 7800 euro di conversioni.
Un incremento di 45 volte rispetto al budget iniziale!

 

 

 

 

SEI INTERESSATO ANCHE TU A DEI RISULTATI DI QUESTO GENERE?
CONTATTA LA NOSTRA AGENZIA DI COMUNICAZIONE DIGITALE

La nostra agenzia web e di comunicazione digitale, sarà in grado di consigliarvi le strategie più adatte alle vostre campagne di marketing online!
Ci occupiamo di Campagne Facebook Ads, Campagne Google Adwords e gestiamo la vostra immagine sui maggiori Social Media in linea con le vostre esigenze.
Trovate la nostra Agenzia web a Milano o potete contattarci in qualsiasi momento utilizzando i contatti che trovate sulla nostra homepage

 

 

Commenti



The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website you are consenting to this. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close